NOCI


Descrizione

Noce (Juglans nome scientifico) è un albero, che appartiene alla famiglia di nocciola.

L'albero è conosciuto dall'antichità ed è stata menzionata con il nome di "noci". Il nome scientifico deriva dalle parole «Jovis glande», cioè glande di Zeus. Si tratta di un albero, che è cresciuto sia per il frutto gustoso, noce e per il legno, che è altamente resistente, appare senza crepe e viene usato per la fabbricazione di mobili di qualità molto buona, carpenteria, sculture in legno e armiere. Oltre a ciò, tuttavia, è anche un albero che ha molte benefiche proprietà terapeutiche, e questo è dovuto ai componenti in esso contenuti.

Alberi di noce utilizzati da coltivare dai vecchi tempi in tutti i villaggi della zona e quindi ci sono molti di loro fino ad oggi. In autunno, le noci maturano e gli abitanti del villaggio, con minuti e abbastanza lontano in legno, i bastoni, gli alberi di canna e raccogliere i loro frutti.

Noci hanno un elevato valore nutrizionale perché contengono molte vitamine, ferro, manganese, calcio, cobalto, fosforo etc. 

La maggior parte del lavoro in benefici per la salute walnat è focalizzata sulla loro benefici cardiovascolari. Numerosi studi hanno evidenziato l'impatto molto favorevole di noci sulla reattività vascolare, che è, la capacità dei nostri vasi sanguigni per rispondere a vari stimoli in un manner.that sano è ottenuta attraverso ampia presenza di nutrienti antiossidanti e anti-infiammatori, corretta composizione del sangue , corretto equilibrio nelle molecole-infiammazione regolazione, e la composizione corretta e flessibilità nelle nostre pareti dei vasi sanguigni. In realtà, si è trovato che le noci possono diminuire il colesterolo LDL, diminuire il colesterolo totale, aumento della gamma-tocoferolo, aumento degli acidi grassi omega-3 nei globuli rossi (acido alfa-linolenico), diminuire endotelina aortica, migliorare la funzione delle cellule endoteliali, diminuzione massima velocità di aggregazione piastrinica, diminuire l'attivazione piastrinica, ridurre proteina C reattiva (CRP), diminuire fattore di necrosi tumorale alfa (TNF-a).

Noci aiutano a ridurre i problemi di sindrome metabolica. Si tratta di sovrapposizione problemi metabolici tra cui eccessivi grassi nel sangue (trigliceridi), pressione alta, colesterolo HDL insufficiente e obesità (come misurato dalla circonferenza della vita, e / o indice di massa corporea).

Le noci sono ricche di una Un'ampia varietà di antiossidanti e nutrienti anti-infiammatori. Ricerca anticancro (seno e alla prostata è il migliore studiata) ha dimostrato che le proprietà antiossidanti delle noci aiutano più basso rischio di stress ossidativo cronico, e le proprietà anti-infiammatorie aiutano più basso rischio di infiammazione cronica. Si tratta di due tipi di rischio, che, se combinati, pongono la più grande minaccia per lo sviluppo del cancro.

Le noci contengono molte sostanze nutrienti anti-infiammatori, tra cui gli acidi grassi omega-3 e fitonutrienti (tannini, acidi fenolici, flavonoidi, chinoni come juglone e altri fitonutrienti anti-infiammatori). Questi benefici anti-infiammatori possono oscurare l'elevato contenuto calorico e rischio alto contenuto di grassi posta dalla noci, che è considerato un alimento desiderabile per il supporto di perdita di peso e per la prevenzione dell'obesità. Tanto più che l'obesità è stata chiaramente identificata dai ricercatori come implicante cronico, infiammazioni indesiderate.

Proteina  15,23 g   30,47% DRI
Carboidrati  13,70 g   6,10% DRI
Fat-totale  65,20 g   
Fibra alimentare  6,70 g   26,80% DRI
Calorie 654 36,33% DRI
Omega 3 grassi  9,07 g   377,67% DRI
Rame 1,60 mg 177,67% DRI
Manganese 3,40 mg 170% DRI
Molibdeno 29,0 mcg 65,67% DRI
La biotina 19 mcg 63,33% DRI

Analisi microbiologiche
Aerobic Plate Count totale (PCA-agar): 1,2 x 102 ufc / g
Anaerobica Plate Count totale (anaerobica agar di birra): 9 x 101 ufc / g
Lieviti e muffe (PDA): 4 x 101 ufc / g
I batteri lattici (MRS agar): <101 ufc / g
Gram, fermentatori lattosio (Mc Conkey agar): <101 ufc / g
Gram, non fermentatori lattosio (Mc Conkey agar): <101 ufc / g
E coli (Eosina metilene agar blu): <101 ufc / g
Micrococcaceae (Mannitolo agar sale): 7 x 101 ufc / g
S. aureus (Baird-Parker Agar): <101 ufc / g
L. monocytogenes (Ottaviani e Agosti Listeria agar): <101 ufc / g
Salmonella (Rappaport-Vassiliadis, Salmonella-Shigella agar, TSI agar): <101 ufc / g